Linfodrenaggio manuale


28/29 ottobre 2017

Linfodrenaggio 

ll drenaggio linfatico manuale ha come effetto primario quello di ridurre gli edemi di qualsiasi genere stimolando la circolazione linfatica mediante una particolare manualità , rispettando la direzione del flusso della linfa verso i linfonodi. Ne consegue l'aumento le difese immunitarie, favorendo così la cicatrizzazione e l'ossigenazione dei tessuti, prevenendo l'invecchiamento cutaneo e la formazione di smagliature e cellulite. L'effetto sedativo e rilassante può contribuire a migliorare la qualità del sonno ed è indicato a soggetti particolarmente stressati e contratti.
Ha un'azione rigenerante, data dal deflusso di liquidi organici e tossine ristagnanti nell'organismo, che eliminati generano una vera purificazione psico-fisica favorendo il rilassamento delle fibre muscolari e del sistema nervoso centrale.

IL LINFODRENAGGIO (metodo Vodder) trova applicazioni in numerosissimi casi di inestetismi cutanei ma anche in frequenti casi di disequilibri molto comuni, sfruttandone il potentissimo e immediato effetto antalgico.

Esempi:

gonfiori alle gambe e alle caviglie, edemi perimalleolari da stazione eretta, cellulite, ritenzione idrica, edemi della gravidanza, edemi del periodo premestruale, edemi alle mani o al viso, acne, couperose, borse sotto gli occhi, ragadi (del capezzolo, delle mani o dei piedi), dolori cervicali, edemi e dolori addominali o dorsali, dismenorrea, problemi del microcircolo, sindrome di Raynaud, stasi post-intervento chirurgico, safenectomia, mastectomia, estrazioni dentarie, ferite chirurgiche o accidentali, piaghe e ferite in persone affette da diabete, sindrome del tunnel carpale, sinusite, allergie, ecc.

Durante il corso l'allievo apprende le importanti e intrascurabili regole teoriche di fisiologia e la tecnica manuale corretta. Unitamente affina la sensibilità  e l'attenzione necessaria al trattamento efficace. Il drenaggio linfatico manuale ha come effetto primario quello di ridurre gli edemi di qualsiasi genere stimolando la circolazione linfatica mediante una particolare manualità , rispettando la direzione del flusso della linfa verso i linfonodi. Tra i molteplici benefici ci sono l'aumento delle difese immunitarie, l'ossigenazione dei tessuti,
purificazione psico-fisica, rilassamento delle fibre muscolari, degli aspetti viscerali e del sistema nervoso. 

PROGRAMMA - TEORIA
Introduzione al Linfodrenaggio Manuale, benefici, effetti, indicazioni e controindicazioni
Anatomia e fisiologia del sistema linfatico
Teoria del Drenaggio, indicazioni, tecniche, manovre e regole
PROGRAMMA - PRATICA
Trattamento specifico delle parti e stazioni linfatiche del corpo
Collo, Viso e Cranio
Arto superiore
Torace e Addome
Arto inferiore
Dorso
Schemi e protocolli di trattamento 

Il corso si svolge sabato e domenica dalle ore 9.30 alle ore 18 

Il corso prevede due giornate di formazione in aula, 4 ore di tirocinio integrativo, materiale didattico, dispense, e attestato di partecipazione.


    Modulo contatti

    Compilate questo modulo per richiedere informazioni, sarete ricontattati il prima possibile. Per favore compilate tutti i campi.

    Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk