2019

Il Massaggio Thai è un’arte antica le cui origini risalgono all’India di 2.500 anni fa. Si è sviluppato soprattutto a partire dal VII secolo a.C. in Thailandia, come integrazione delle conoscenze dello yoga con quelle della medicina tradizionale cinese.

Il trattamento combina i punti di digitopressione della medicina cinese con uno stretching assistito, ispirato allo yoga di derivazione indiana che apre il corpo energeticamente e fisicamente.

Si basa su una ricca combinazione di stiramenti, compressioni, digitopressioni, palmopressioni e gentile manipolazione. Oltre a essere un’ottima forma di rilassamento, agisce in modo particolare sulle contratture muscolari ed è particolarmente adatto per distendere la schiena, dalla zona cervicale a quella lombare, aumentandone la flessibilità. Inoltre, migliora la circolazione del sangue e aiuta a vincere l’insonnia e lo stress.

Il Massaggio Thai, agendo in profondità interviene sulla circolazione energetica della persona, favorendone il generale benessere.

Il risultato è, sia per chi lo pratica che per chi lo riceve, il raggiungimento di uno stato di “leggerezza” e un’elevazione emotiva e spirituale.

Durante il corso, lo studente apprenderà la sequenza completa di massaggio thai, verranno illustrate le indicazioni e le controindicazioni della pratica di questo tipo di massaggio e le informazioni sulla corretta postura da mantenere durante il trattamento.

Sabato e domenica ore 9.30-18.

Modulo contatti

Compila questo modulo per richiedere informazioni, sarai ricontattato il prima possibile. Per favore compila tutti i campi.

Lascia un commento